lunedì 23 marzo 2009

NOOOOOO!!!!! NON E' POSSIBILE!

e' la terza maratona ke toppo!!
questa ha superato tutti i limiti.
sono incazzatissimo!!!
l'unica nota positiva e' ke almeno questo programma da me modificato , e' stato utile4 a Sute' ke e' riuscito a "battere il muro".
un grazie a STEFANO(frate tak) , x il suo incitamento e il suo sacrificio, dimostrazione di vera amicizia, dimostrazione ke noi bloggher abbiamo qualcosa di speciale.
avrei voluto ritirarmi ma non l'ho fatto x non far preoccupare la mia famiglia ke mi aspettava al traguardo.
questa volta non me la sento di raccontare il "dettaglio".
giornata stupenda e cornice stupenda, forse anke migliore di LONDRA , so' mancato solo io.
la finisco qua', non me la sento di dire altro.
SALUTE AMICI!!!!

54 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Io quello che penso te l'ho scritto sul mio Blog !!!
daje Orlando, ricordati che è solo un gioco...se anche non va STCZ...basta la salute e un paio de scarpe nove e...poi girà tutto il mondo :-))

Giuseppe Sutera ha detto...

Dai Orlà, non sono abituato e vederti giù.
Sono sicuro anzi sicurissimo che tornerai + forte e determinato di prima.

the yogi ha detto...

uscuru, il post è tuo immagino...? t'ho visto passare mentre andavo in contro a Franco, avevi un aria talmente sofferente che non mi sono permesso di fiatare..... ti rifarai sicuramente :)

uscuru ha detto...

no' rega' oggi sto' meglio, se me lo domandavate ieri sera, avrei risposto
"non faro' + maratone".
oggi e' un altro giorno , il post ho deciso solo adesso di farlo comunque, e' di ieri, pubblicato oggi.
sto' pensando seriamente a Padova, non sarebbe la prima volta ke faccio un mara dopo l'altra.

Ezio ha detto...

Grande Orlando! Mi e' veramente dispiaciuto, ma spero che la forza di reagire di stamattina ti porti a conseguire il tuo obiettivo...comunque per noi cambia poco a quanto fai la maratona..tu sei solo Uscuru...un grande amico.

uscuru ha detto...

Pettorale: 2433 - VANNI ORLANDO (ITA)
Anno di nascita: 1966
Società: ATLETICOUISP MONTEROTONDO SRL
Tempo finale: 3.47.03

Split Time min/Km Delta min/Km RealTime
Km 5 0.20.59 4,11 0.20.59 4,11 0.20.48
Km 10 0.41.57 4,11 0.20.58 4,11 0.41.46
Km 15 1.02.51 4,11 0.20.54 4,10 1.02.40
Km 21.097 1.28.26 4,11 0.25.35 4,11 1.28.15
Km 25 1.45.00 4,12 0.16.34 4,14 1.44.49
Km 30 2.10.56 4,21 0.25.56 5,11 2.10.45
Km 35 2.50.07 4,51 0.39.11 7,50 2.49.56
Km 40 3.30.44 5,16 0.40.37 8,07 3.30.33
Finish Line 3.47.03 5,22 0.16.19 7,26 3.46.52

MFM ha detto...

Orlando ricordati che siamo innanzitutto sportivi e la sconfitta fa parte del gioco al quale abbiamo deciso di partecipare.
A Padova vincerai!

Mic ha detto...

Mi spiace che sia andata male e credo di capire bene la tua delusione. Pensa che io, nonostante una soglia vicina ai 3'20"/km, ho chiuso la maratona sopra le 3 ore e le lacrime agli occhi, ma non certo di gioia. Credo che la maratona non faccia per me e per qualche anno non ci voglio pensare; sono il meno adatto a darti consigli e ti dico solo di non prenderla come un'ossessione. Adesso cerca un nuovo obiettivo e dacci dentro!...o daje, come dite voi :-)

FabioG ha detto...

Uscuru, solo chi 'nun ce prova, nu sbaja mai!
Gli errori servono per migliorare, alla prossima spaccherai sicuramente.

salvatour ha detto...

Puo' accadere non c'e' nulla di grave e drammatico.
Capisco la tua amarezza, ma si ricomincia..
Se vedemo allo stadiooooo.....
Salvatour

Nick.12 ha detto...

Finita la mia gita scialpinistica, ho telefonato subito a mio fratello e ho domandato come è andata la corsa per il nostro presidente e cosa avevi fatto tu, mi ha dato la brutta notizia, mi dispiace, è dura dopo tanto allenamento e sacrifici, ma l'importante è piano piano riprendersi e riprovarci sempre più inc..... Forza Uscuru siamo fieri di tè, perchè sei un Blogtrotter.
Ciao Nick.

Giulyrun ha detto...

Mi dispiace, non abbatterti, ora hai un motivo in più per accrescere il tuo desiderio di riscatto.

er Moro ha detto...

daje Orlà, come dici te:

c'hai insegnato che le tue rivincite te le sai prendere, del resto nn ti preoccupare!

...ogni impedimento è un giovamento...

Stefano ha detto...

Orlà, questa è l'occasione per ripensare un po tutti a nuovi programmi d'allenamento. Io ho deciso di cercare qualcuno che, compatibilmente con i miei tempi, mi aiuti a preparare meglio la prossima. Forse non basta correre. Per ora mi riposo. Se hai qualche idea fatti sentire.

Master Runners ha detto...

Io tante parole non te le dico, ma dico solo che sei veramente una grande persona.
Forza Uscuru, io tifo sempre per te!

Marco Bucci ha detto...

Lo sai che quello che devo dirti sulla corsa te l'ho sempre detto diritto...
Non andare a Padova !!!
E' troppo poco tempo x recuperare...
Lo so.. adesso sei allenato per la maratona... hai la resistenza... ma... ti sei stressato fisicamente ed anche se non ti puo' apparire, psicologicamente.
Il mio consiglio : continua cosi' per tutta l'estate e vai a Carpi o meglio ancora a Firenze....
Hai tutto il tempo per ricominciare non da capo ma con grandi progressi che hai fatto.
Io, pensa, dopo aver toppato le 3 ore, ho programmato Carpi o Firenze 2010....!!
NON MOLLARE... sei in grado di stracciarlo quel muro... proprio come Peppe !!!
CREDICI !!!

Anonimo ha detto...

ho già espresso il mio rammarico sul blog di furio per rispondere al tuo sfogo. può sembrare presuntuoso ora dire "te l'avevo detto", ma mi è testimone giancarlo che avevo perplessità dopo la tua romaostia... e poi delle perplessità circa la tua preparazione già lo sai. ma la perplessità maggiore è che tu sei un atleta veloce, da acido lattico, che si esprime al meglio manco nei 10km ma sui 5-6km, e sei ancora in crescita. una tua conversione seria alla mara dura anni, una singolo ciclo di preparazione è troppo poco, dovresti prima passare per una ottimizzazione del tuo ritmo sulla mezza rispetto ai 10km, dovresti fare la mezza a 3'45. fossi in te mi darei alla mara fra 5 anni, quando non potrei più migliorare sulle brevi. perchè forzare il corpo a fare una cosa che chiaramente si rifiuta di fare? ora puoi pure fare padova a 4'20 ma per me sarebbe sempre deludente, quello dovrebbe essere il ritmo del tuo fondo lento! oh, opinioni personali... luciano er califfo.

Mic ha detto...

Luciano: molto interessanti i concetti che esprimi. Conosco poco la situazione di Orlando, ma calza benissimo alla mia preparazione della maratona. Già lì ho sentito che qualcosa non andava, avevo fatto molto bene sulle staffette da 3km e l'ora in pista, ma già negli allenamenti lunghi vedevo che il mio margine rispetto a atleti + lenti di me si riduceva drasticamente oltre i 25-30km, anche se rimanevo comunque capace di fare qualche minuto finale molto forte. Mi sono fatto anch'io l'idea di non avere assimilato i cambiamento organici necessari alle lunghe distanze, che possono richiedere tempi ben superiori ai 4 mesi di una preparazione specifica. Adesso come adesso sono felice di dedicarmi ad altre distanze e l'appuntamento con i 42 km è rimandato di qualche anno, quando avrò bisogno di nuovi stimoli.

Igor ha detto...

La maratona è una brutta bestia, non perdona, non regala nulla. I fattori che possono portarci a toppare sono tantissimi, un'allenamento sbagliato, l'approccio mentale sbagliato, l'alimentazione non corretta, la giornata storta,... l'elenco potrebbe andare oltre. Io non conosco il tuo dettaglio sportivo, non conosco la tua cilindrata ma una cosa giusta ha detto Luciano, per arrivare alla maratona ci vuole tempo. Ora il tuo pensiero deve essere rivolto al recupero. Smaltisci questo sforzo e poi valuta!
A Orlà, la maratona l'hai conclusa e questo è già un traguardo!

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con er califfo, non penso che tu sia negato per la maratona, semplicemente se hai fatto il lungo di 36 sui 4'30''al km (se ricordo bene) perciò era molto difficile tenere in gara i 4'11'', il tuo fisico non era abituato a quel ritmo ed ovviamente al 30 km la benzina sarà finita. Come hanno detto gli altri ci vuole tempo, quando avrai le 3h nelle gambe lo vedrai dai lunghi non dai 10000. Ma se ti piace non mollarla la maratona vedrai che alla fine ce la farai.
Concordo anche sul fatto di non fare la seconda in breve tempo, proprio perché ci vogliono un paio di lunghi di 36 a 4'20'' non hai abbastanza tempo.
In grande in bocca al lupo per le tue prossime gare
Argorunner

Mathias ha detto...

coraggio Orlando..non arrenderti.. medita a sangue freddo viene meglio! ti ho visto al 41° e mi si è stretto il cuore..

Alvin ha detto...

Se ascolti il califfo, mi prenoto per scendere sotto con te sotto le 3 ore fra 2-3 anni.... sto a scherzà, che civuoi fare è l'ennesima prova che la sfiga quando vuole ci vede benissimo!!!!

Furio ha detto...

Dai Orlando.. ti ho risposto al commento sul mio blog; la corsa continua ;-)

Michele ha detto...

Mi dispiace della tua delusione, forse partire senza obiettivi di tempo ti farebbe correre più sereno e magari più efficacemente

GIAN CARLO ha detto...

Premesso che il nostro è uno sport... ma spero anche un gioco...se ti va di fare le 42km falle e basta.
Luciano ha ragione, al punto che io ti ho sempre detto che 3 ore in Maratona non sono il tuo tempo.
Tu la 42km devi fare a 4 al km.
Poi è evidente che la soffri di testa più che fisicamente.
Sono sicuro che oggi puoi fare 32-33km a 4.
Allora per me(in democrazia dico quello che penso) o non vai a Padova, o ci vai e sereno come una Pasqua ti metti a 4 al km. Poi quando vedi che non ce la fai + ma cominci ad andare a 4,10 stacchi la spina e ...cammini tranquillo senza viverla come uno sconfitto fino all'arrivo.

Ti dico questo perchè affrontando così le 42km le puoi preparare senza rallentare i ritmi e stravolgerti... è questo che è sbagliato.

Uno che fa i mille a 3.10 non puo' correre facendo strani lavori a 4.20-4.40.
Continua a fare le cose veloci, e se ti va una, max 2 volte l'anno ti fai una maratona a palla... tanto per vedere dove arrivi...vedrai che in capo a 3-4 anni continuando a stare sui 35 su 10km altro che muro delle 3 ore vai sotto a 2h e 50.

margantonio ha detto...

Troppi pareri per aggiungerci anche il mio. Solo due cose minime: fossi in te a Padova ci andrei.
Partenza tra i 4'15'' e 4'20'' e dopo il 30° si vede.
A chi pronostica un ritmo da 4' al km consiglio di considerare che la maratona non sempre si adatta a chi fa un 10000 a tutta.
Forza Uscuru, tirati su e ritenta.

Frate_tack ha detto...

Io ho sofferto con tè Orlà. Non mollare. Come ti raccontavo durante la maratona per tenerti compagnia hai il fisico per fare la mara sotto le 3 ore abbondantemente. Dedicaci un pò di tempo in maniera abnegante. La maratona vuole questo, abnegazione solo a lei. E' un pò come una bella donna che deve essere corteggiata. E secondo la mia umile opinione di semplice runner e non di allenatore, come le donne dopo tanto che la corteggi risulti quasi ridicolo se continui. Perciò anni per preparare il tuo fisico a lei non è proprio il caso di farli. Hai un buon motore, devi affinare la testa che accompagni il motore. Secondo mè farai un successone già quest'anno. Non disperare è solo la tua terza maratona.

franchino ha detto...

Mi spiace Orlando, cerca di trasformare l'incazzatura in carica nervosa. Consigli per la preparazione non posso dartene, capisco il tuo stato d'animo e so che ci riproverai fino a che non centrerai l'obiettivo. E' tutta esperienza dai, in bocca al lupo e su col morale!

Diego ha detto...

Ho fatto un commento per te sul blog di Furio ieri.
Per Padova non dico la mia....

Forza mitico !!!

uscuru ha detto...

GRAZIE A TUTTI FRATELLI TROTTERS!
questa e' l'ennesima dimostrazione ke stiamo diventando una GRANDE FAMIGLIA, non so' ancora cosa fare , ognuno di voi ha detto la sua e di questo ancora vi ringrazio, ho una settimana di RELAX .. poi decidero', certo sarebbe dura x me mentalmente fare a meno x un po' delle mara.
il mio pb, risale ad OSTIA (3h10'02), gara perfetta, venuta migliore nella seconda parte, venivo da FIRENZE, un mese prima, toppata come questa, no questa e' stata il massimo, li partii sereno,e feci una gran gara, al di la' del PB.
lo so', non siamo professionisti ma la risposta a "ma ki ce lo fa affa'", e' questa coccciutaggine ke mi porto dietro da quando ho iniziato(lo sono anke nella vita di tutti i giorni) questo sport.
ognuno di noi, nel suo piccolo, cerca di migliorare, in tutte le cose della vita di ogni giorno,con le dovute proporzioni, tutto ha un senso.
lo so' ci sono cose molto + serie, ma queste, almeno da parte mia, aiutano molto, sfido kiunque a dire ke questa"malattia"no l'ha cambiato, nella vita di tutti i giorni, dico in meglio .
stasera,veramente mi ha fatto piacere rileggere "tuttinsieme" i vostri commenti.
ciao a tutti!!!

Diego ha detto...

Gran bel comento, bravo !!!

bressdicorsa ha detto...

uscuru:dai fratello,porta pazienza a me e' andata peggio ..tu almeno sei arrivato,in abbraccio bressdicorsa,saluta anche la tua splendida famiglia

albertozan ha detto...

Mi dispiace Uscu! Lo studio tecnico è già stato fatto...se decidi di venire a PD ci si reincontra..Forza che la ruota gira. Un piacere averti incontrato...alla prox!

Francorre ha detto...

Uscuru ho avuto piacere di conoscerti alla blogcena. Vedo che stai reagendo alla grande alla delusione. E'importante che non diventi un cruccio; quando sarai sgombro nella testa sfonderai il muro delle 3H.

GIAN CARLO ha detto...

@Margantonio, io do per scontato che Orlando se va a fare la maratona a 4 al km salta dopo 30-32km, ma almeno si carica del fatto che fino a li c'è arrivato con quel passo... e nel giro di 3-4 maratone ..l'acchiappa.

Anonimo ha detto...

la maratona è la maratona, e la donna è la donna. forse se nella vita fossimo più soddisfatti con le donne le identificheremmo meno con la maratona... psicocaliffo.

Micio1970 ha detto...

Non posso che essere d'accordo con Luciano e Giancarlo ma ti lascio un saluto e un consiglio di scegliere gli obiettivi che la tua testa ha in mente senza lasciarti condizionare da nessuno. 1000 o mara non importa, l'importante è che la scelta sia tua e ragionata!

Mario ha detto...

topo aver letto tutti i commenti vedo che ti sei già un poco ripreso, vai alla grande Uscu, i tuoi desideri si avvereranno !!!

GIAN CARLO ha detto...

@Luciano, sono soddisfatto sia della Maratona... sia delle donne... non vedo perchè le poni come fossero in alternativa... ...oppure (e ci sta !) dimmi dove non ho capito quello che volevi dire.

Lucky73 ha detto...

In fondo di negativo per me è stato non conoscerti anche perchè la situazione un pò ci accomuna...

Io fossi in te non mi preccuperei, il motivo?

Perchè tu sei un guerriero e il destino del guerriero è di combattere e le battaglie si vincono e si perdono...

Puoi anche perdere tante battaglie uguali (come la maratona), ma alla fine porterai a casa una vittoria perchè un guerriere deve sempre combattere ...e allora quella vittoria ti renderà così felice che ringrazierai le precedenti sconfitte....

margantonio ha detto...

@ GIANCARLO: sono completamente in disaccordo con la tua idea. la maratona è una gara di regolarità non di azzardo. non è detto che se parti a 4' al km dopo 3-4 becchi quella giusta. è possibile che ci corri dietro per una vita e non ne concludi mai una.
un maratoneta ben preparato deve conoscere sulla linea della partenza a quanto finirà (certo più esperto è più sarà preciso), ma il ritmo non si può sbagliare, i margini sono limitatissimi; 5'' al km sono già tanti.

ugo ha detto...

Che uscuro sbagli modo di allenarsi?
Per allenarsi bene bisogna conoscere bene i propri limiti e le proprie caratteristiche dopo di che la maratona diventa matematica e come dice Marga, 5'' in maratona sono una vita.Luciano dice ciò che misura e Giancarlo dice prova lo stesso, da consapevolezza, tutti e 3 sanno che testa e logica contano quanto le gambe, fatene un bel cocktile unitelo ad un bel programma mirato e ne verrà fuori un maratoneta perfetto.
Uscu la soluzione c'è!

giampiero ha detto...

Ehi!! nn rompere troppo co ste lacrime eheheh!!! già ci sono io che sto sempre a piagne..uomo , tu sei del 66 enon puoi deludere, prima o poi arriva la zampata del campione quale sei!!!!!!!
Daijeeeeeèèèèè

Anna LA MARATONETA ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anna LA MARATONETA ha detto...

Dai, vacci, a Padova.
Carico e motivato come sei tu.Dai che sei grande...

stefano of course ha detto...

Ciao Orlando,

sono rientrato da Roma solo ieri sera, ma avevo sentore che qualcosa non fosse andato per il verso giusto. Con Andrea Rigo e il Bress Ti avevo aspettato sul traguardo fin verso le 3h15' poi ero andato in albergo da mia moglie.

Non sto a darTi consigli chè come avrai capito io di corsa sono una assoluta nullità.

Ti faccio i miei più sentiti auguri per i Tuoi prossimi impegni e abbracio Te e le Tue tre stupende donne di casa.

In gamba, fratello!

Cristian ha detto...

Io attendo ancora un piccolo resoconto, vorrei capire cos èandato storto... anche perchè sai bene che si fa ugualmente esperienza. Se vai a Padova fai benissimo pure io nella seconda Maratona vado meglio... dai Orla'

Anonimo ha detto...

lassa perde Orla... la maratona non è gara per te... sul piano fisico non c'è che dire,hai la potenzialita di tempo sulla maratona di 2h50/2h45... per uno che fa i 10000 in 35 minuti circa le potenzialità sono queste... è che tu la soffri come gara.. la tua è un problema psicologico...sembri soffrire il fatto di dover correre 2h40 a 3'40 al km... supera questa piccola diga e vedrai che troverai le tue soddisfazioni..
ciao

Giuseppe ha detto...

Ciao Uscuru, ma che mi combini? Ti vengo a trovare per la prima volta pieno di belle speranze e ti trovo in piena crisi di nervi? Eh, dai, su! Offrimi sto caffè di benvenuto e ricomincia alla grande. Un piccolo consiglio, se ti va: alla prossima (magari Padova) parti piano, poco più che al passo, comunque al di sotto della tua media e vedi come butta poco prima del traguardo della mezza. Se ti senti allora spingi, altrimenti ti godi il paesaggio, la gente e tutto il resto, non soffri e ti diverti. E stai sicuro che fai pure il tempo!!!
Un salutone!!!!!!!!!!!!

uscuru ha detto...

grazie ancora a tutti!!
(anke a ki non se firma)
domani faro' un post sulla mia decisione imminente e spiegero il motivo dello stop in corsa...

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu